Come si differenzia

Come si differenzia

PLASTICA E METALLI

– Come consegnare: negli appositi sacchi azzurri, depositati a piè portone. Per occupare meno spazio le bottiglie di plastica vanno schiacciate;

– Tipo di raccolta: porta a porta;

– Cosa inserire:

  • Bottiglie, flaconi in plastica, vasetti, barattoli di plastica;
  • Buste, pellicole in plastica, sacchetti di plastica;
  • Lattine per bevande;
  • Fogli di alluminio e vaschette in plastica e in alluminio;
  • Scatolette e contenitori metallici;
  • Tappi a vite e corona di metallo;
  • Bombolette spray e tubetti;
  • Gusci e barre di polistirolo;

– Non inserire: oggetti in plastica e metallo che non sono imballaggi (posate e piatti di plastica, giocattoli, apparecchiature elettriche, tutti i contenitori di solventi e vernici).

 

CARTA, CARTONE E CARTONCINO

– Come consegnare: negli appositi sacchi di carta o carrellati, depositati a piè portone. Per occupare meno spazio scatole e pacchi vanno piegati o schiacciati;

– Tipo di raccolta: porta a porta;

– Cosa inserire:

  • Imballaggi di carta, cartone, cartoncino;
  • Giornali, rivista, quaderni;
  • Depliant, volantini, manifesti;
  • Cartoni per bevande e prodotti alimentari;

– Non inserire: tutti i materiali non cellulosici, i contenitori di prodotti pericolosi, carte sintetiche, ogni tipo di carta, cartone e cartoncino che sia sporcato (ad es. carta oleata, carta e cartone unti e fazzoletti di carta usati).

 

VETRO

– Come consegnare: in apposite borse. I contenitori e le bottiglie devono essere senza tappo e inserite nelle campane di raccolta specifica per il vetro;

– Tipo di raccolta: stradale con campane dedicate;

– Cosa inserire:

  • Contenitori, bottiglie, vasi e vasetti, flaconi e barattoli

– Non inserire: 

  • oggetti di vetro diversi dai contenitori;
  • pirofile, oggetti in critallo e ceramica (ad es. tazzine, piatti), lastre di vetro e cristalli auto.

 

SCARTI ALIMENTARI O ORGANICI

– Come consegnare: in sacchetti biodegradabili, biopattumiere e carrellati;

– Tipo di raccolta: porta a porta;

– Cosa inserire:

  • Scarti di frutta e verdura, residui di cibo cotti e crudi;
  • Gusci d’uovo, ossi;
  • Fondi di caffè, filtri di infusi;
  • Foglie e fiori;
  • Carta assorbente, tovaglioli, fazzoletti di carta unti, carta e cartoni sporchi di cibo;
  • Cenere, segatura, paglia, trucioli, potature;

– Non inserire: rifiuti generici e rifiuti liquidi, imballaggi, piatti e bicchieri di plastica, assorbenti e pannolini.

 

MATERIALI NON RICICLABILI

– Come consegnare: in appositi secchielli o carrellati, depositati a piè portone;

– Tipo di raccolta: porta a porta;

– Cosa inserire:

  • Plastiche non riciclabili (bicchieri, piatti e posate di plastica);
  • Pannolini e stracci;
  • Carta carbone;
  • Carta plastificata;
  • Lampadine a incandescenza e alogene;
  • VHS, audiocassette;
  • Ceramica, porcellana, terracotta;
  • Gomma;

– Non inserire:

  • Ingombranti;
  • Organico;
  • Imballaggi;
  • Sostanza pericolose, pile e batterie.

 

ALTRI TIPI DI RIFIUTI

Esistono altre tipologie di materiale di scarto. I rifiuti di legno. Imballaggi come cassette per l’ortofrutta, piccoli contenitori, casse di vino o simile, ma anche mobili, sedie o altri ingombranti.

Non rientrano nella differenziata porta a porta, ma come altri rifiuti particolare e in alcuni casi pericolosi, devono essere consegnati in appositi cassonetti contrassegnati, in centri di raccolta e isole ecologiche.

RIFIUTI INGOMBRANTI E RAEE

– Tipo di raccolta: domiciliare con Numero Verde 800555060.

– Cosa inserire / Consegnare:

  • Grandi elettrodomestici;
  • Piccoli elettrodomestici;
  • Apparecchiature informatiche e per telecomunicazioni;
  • Apparecchiature di consumo;
  • Apparecchiature di illuminazione;
  • Strumenti elettrici ed elettronici (ad eccezione degli utensili industriali fissi di grandi dimensioni);
  • Giocattoli e apparecchiature per lo sport e per il tempo libero;
  • Mobili, sedie, materassi, damigiane, reti metalliche;
  • Cassette per la frutta, bancali o pedane di legno.

I rifiuti ingombranti e RAEE si conferiscono presso le rivendite. Rientrano in questa categoria i seguenti prodotti:

  • Farmaci;
  • Pile a stilo e bottone:
  • Medicinali scaduti;
  • Cartucce di toner, nastri per stampanti.